fbpx

LA NUOVA COSMETICA PERSONALIZZATA

L’EPIGENETICA DELLA BELLEZZA 

La pelle di ciascuno di noi ha caratteristiche diverse controllate da alcuni geni, e risponde pertanto in maniera diversa ai fattori ambientali (invecchiamento estrinseco) ed al processo fisiologico di invecchiamento (invecchiamento intrinseco).

Il rischio di andare incontro alle modificazioni strutturali tipiche dell’aging cutaneo non è uguale per tutti, ma dipende dal corredo genetico individuale, ed in particolare da varianti dei geni COL1A1 (che controlla la produzione di collagene I) e ELN (che controlla la produzione di elastina).

Allo stesso modo infiammazione e reazione allo stress ossidativo indotti dal fotoinvecchiamento non sono identici in ognuno di noi, ma presentano invece caratteristiche diverse sulle basi di varianti dei geni IL1B (che controlla l’infiammazione) e SOD2 e GPX1 (che controllano la risposta allo stress ossidativo).

Decodificare i geni correlati all’invecchiamento cutaneo rappresenta il futuro della medicina estetica. Sappiamo come quotidianamente la pelle risenta dei processi biochimici che progressivamente la danneggiano: ossidazione, glicazione, metilazione, infiammazione. Col passare degli anni le cellule perdono la capacità di riparazione per mantenere una naturale omeostasi.

Se è vero che da un lato il patrimonio genetico è unico e immutabile, è pur vero che dall’altro l’epigenetica ci dimostra come la sua espressione possa essere influenzata dai fattori ambientali, dallo stile di vita e anche dalle emozioni.

È ormai noto che non esiste il cosmetico universale adatto a chiunque e a qualsiasi tipologia cutanea. Conoscere le proprie varianti genetiche consente di scegliere le formulazioni cosmetiche maggiormente idonee per la propria pelle. Oggi sempre più si parla di soluzioni cosmeto-geniche, che vanno quindi ben oltre il tradizionale cosmetico. Queste nuove formulazioni sono tecnologicamente avanzate e presentano innovativi sistemi di veicolazione transdermica per principi attivi “geneticamente selezionati”.

L’obiettivo è prevenire e correggere gli inestetismi cutanei grazie alla cosmetogenica. L’indagine genetica permetterò di individuare la predisposizione individuale a manifestare macchie cutanee, rughe, perdita di elasticità, perdita del tono cutaneo. Sulla base del test genetico si personalizzerà il trattamento scegliendo i principi attivi che da un lato serviranno a compensare le carenze e dall’altro avranno un’azione riparatrice del DNA.

La nuova frontiera della cosmetologia passa da un rigoroso studio genetico per preservare e migliorare un’ideale di bellezza raggiungibile da tutti.

CONTATTACI  📲 3347931372 o 📧  info@cassibbainstitute.it e scopri come ottenere una CONSULENZA EPIGENETICA

dott. Giuseppe Cassibba

Medico Chirurgo

Esperto in EPIGENETICA DELLA BELLEZZA

CONTATTACI A QUESTI RECAPITI:

📲 3347931372

📧  info@cassibbainstitute.it

e scopri come ottenere una

CONSULENZA EPIGENETICA

IN OMAGGIO

Bibliografia:

  • Barbara Bertoli, Epigenetica della bellezza, Edizioni Agami
  • Zein Obagi, The Art of Skin Health Restoration and Rejuvenation
  • SINUT, Ketogenic Diet Academy, 2019
  • Paoli, A Rubini, JS Volek e KA Grimaldi. Beyond weight loss: a review of the therapeutic uses of very-low-carbohydrate (ketogenic) diets     European Journal of Clinical Nutrition (2013) 67, 789-796

Commenta anche tu

Share This

Share This

Share this post with your friends!